LE PAROLE DEL CONTAGIO: L’INIZIATIVA SOCIAL DI ASIA PER EVOLVERE AL CAMBIAMENTO

14 Apr LE PAROLE DEL CONTAGIO: L’INIZIATIVA SOCIAL DI ASIA PER EVOLVERE AL CAMBIAMENTO

Le parole hanno forza, hanno il potere di distruggere e di creare. E possono essere contagiose, come e più di un virus.
Le parole del contagio virtuoso è l’iniziativa che abbiamo avviato in queste settimane caratterizzate dalla diffusione del virus che ci costringe a casa.

Abbiamo chiesto alle persone di inviarci le loro parole del contagio, insieme ad una riflessione su ciò che questa pandemia ci può insegnare, diventando occasione di evoluzione di un cambiamento costruttivo e attivare insieme un #contagiovirtuoso.

Coraggio, accettazione, opportunità, solidarietà. Sono molte le parole che ci sono arrivate e che abbiamo avuto l’occasione di condividere e rendere virali. Ognuna con una sua carica di significato dapprima personale e intimo, che poi diventa condiviso alla luce di una situazione che ci vede tutti vicini e partecipi.

Volti noti che hanno aderito all’iniziativa
All’iniziativa hanno contributo stanno contribuendo in tanti, tra cui i musicisti Paolo Fresu e Fabrizio Bosso, la chef stellata Cristina Bowerman, l’attore Fortunato Cerlino, che insieme ad altre decine di persone ci stanno inviando parole, pensieri, fotografie e video in grado di mettere in circolo una prospettiva diversa e contagiosa.

Come unirsi al contagio virtuoso?
Pubblica la tua parola, insieme ad una riflessione, sulla nostra Pagina Facebook oppure invia una mail a l.fidanzia@asia-ngo.org. Metti in luce un punto di vista diverso dal quale guardare questa crisi, un insegnamento di cui stai facendo tesoro.

Tutte le parole che abbiamo ricevuto >>