Un centro culturale per la tradizione Sumthrang

Buthan_Sumthrang monastero

OBIETTIVO
Preservare e trasmettere alle nuove generazioni la tradizione culturale e spirituale di Sumthrang e integrarla con una formazione accademica moderna.

DOVE SI SVOLGE IL PROGETTO
Bhutan, villaggio di Sumtrhang, ad un’altitudine di circa 3100 metri sopra il livello del mare nella valle di Ura, distretto di Bumthang.

PERCHE’ AGIAMO IN QUEST’AREA
Il Bhutan è noto per la sua ricca cultura e il patrimonio buddista, ma non esiste un’istituzione che integra l’educazione monastica buddista tradizionale con un approccio accademico moderno.
La maggior parte dei templi sono vuoti, senza monaci o monache, perché le istituzioni monastiche forniscono solo l’educazione monastica tradizionale senza integrarla con ulteriori studi che possono aiutare i beneficiari a trovare opportunità di lavoro nella comunità laica.

IN COSA CONSISTE IL PROGETTO
Il progetto prevede la costruzione di un centro educativo per trasformare il collegio monastico in un’istituzione che preserverà la cultura tradizionale, l’educazione monastica e i valori culturali, integrandola con i moderni strumenti accademici e valori etici. Fornirà a tutti gli studenti un’educazione moderna e spirituale per avere migliori opportunità di trovare un lavoro adeguato una volta che lasceranno il monastero, allo stesso tempo verrà promossa un’educazione strettamente legata ai valori etici della tradizione buddista. Alle monache e ai monaci verrà garantita una formazione strettamente legata agli insegnamenti spirituali.

Le attività previste sono:

  • Costruzione di un edificio con dormitori, un ufficio, un appartamento per l’insegnante.
  • Realizzazione di un edificio polifunzionale a tre piani: due di questi dedicati agli alloggi degli studenti e il piano terra destinato alla cucina e alla mensa. La superficie totale dell’edificio è di circa 200 mq e comprende una biblioteca, un edificio con sette aule, un ostello per insegnanti e studenti temporanei, servizi igienici e docce, cortile per eseguire danze rituali e altre attività culturali e spirituali rilevanti.
  • Formazione di 7 giorni per igiene personale femminile con una donna medico esperta in igiene e salute delle donne. Verranno forniti kit di igiene e salute a ciascun partecipante (sapone, dentifricio, spazzolino da denti, gel igienizzante per le mani, cloro, tamponi lavabili in cotone).

I beneficiari diretti di questo progetto sono i 50 studenti che nei prossimi anni frequenteranno i corsi e gli insegnamenti tenuti nel nuovo polo educativo e 7 docenti. I beneficiari indiretti sono le 50 famiglie degli studenti, le 7 famiglie degli insegnanti e tutti gli abitanti dei villaggi di Beteng-Pangkhar-Sumthrang, Ura-Doshi e Shingkhar che ammontano a 190 famiglie per un totale di quasi 1000 persone.

Partner locale: Bhutan Nyö Foundation, partner attuatore di questo progetto, un’organizzazione religiosa registrata presso la Commissione per le organizzazioni religiose (CRO) dall’ottobre 2017 ai sensi della legge dell’Organizzazione religiosa del Bhutan.